Gutiérrez, Gustavo

Persona

Gustavo Gutierrez al Festivaletteratura 2013 - ©Festivaletteratura

Ecclesiastico e teologo peruviano, Gustavo Gutiérrez è nato a Lima l'8 giugno del 1928. Ha studiato Medicina all'Università San Marcos di Lima, poi Psicologia e Filosofia a Lovanio, conseguendo un Dottorato all'Università Cattolica di Lione. Ordinato sacerdote nel 1959, fa ritorno in patria e diventa parroco a Lima, docente nel dipartimento di Teologia e Scienze sociali presso l'Università Cattolica e cappellano dell'Unione Nazionale degli Studenti Cattolici. Ha insegnato all'Università di Notre Dame (Indiana) e alla Pontificia Università del Perù, ed è universalmente riconosciuto tra i massimi esponenti della teologia della liberazione. La sua opera fondante, "Teologia della liberazione. Prospettive" (1972), mettendo in evidenza i valori di emancipazione sociale e politica presenti nel Vangelo, spiega la nozione di povertà cristiana, leggendola sia come atto di solidarietà amorevole verso i poveri, sia come protesta liberatrice contro la povertà. Già membro della Peruvian Academy of Language, nel 1993 Gutierrez è stato insignito della Legion d'Onore dal governo francese per il suo lavoro a favore della dignità umana e per la sua lotta contro l'oppressione in America Latina. Nel 2013 esce "Dalla parte dei poveri", scritto insieme all'arcivescovo tedesco Gerhard Ludwig Müller, un dialogo sulla teologia della liberazione intesa come teologia della chiesa universale e non come mera corrente terzomondista.

The Peruvian clergyman and theologian Gustavo Gutiérrez was born in Lima on 8th June 1928. He studied Medicine at San Marco University in Lima, then Psychology and Philosophy in Lovanio, obtaining a PhD from the Catholic University in Lyon. Ordained as a priest in 1959, he became parish priest in Lima and he taught in the Department of Theology and Social Sciences at the Catholic University. He also taught at the University of Notre Dame (Indiana) and at the Pontifical University in Perù. He is universally recognised as one of the leading figures of the theology of liberation. In his main work "Theology and Liberation. Perspectives" (1972), he highlights the values of social and political emancipation in the Gospel, explains the notion of Christian poverty, both as a loving act towards the poor, and as a protest against poverty. Already a member of the Peruvian Academy of Language, in 1993 Gutierrez was awarded the Legion of Honour by the French government for his work in favour of human dignity and for his fight against oppression in Latin America.

Bibliografia

"Teologia della liberazione. Prospettive", Queriniana, 1972 (1992)
"La forza storica dei poveri", Queriniana, 1981
"Bere al proprio pozzo. L'itinerario spirituale di un popolo", Queriniana, 1984 (1989)
"Parlare di Dio a partire dalla sofferenza dell'innocente", Queriniana, 1986 (1987)
"La verità vi farà liberi. Confronti", Queriniana, 1990
"Dio o l'oro. Il cammino di liberazione di Bartolomé de Las Casas", Queriniana, 1991
"Il Dio della vita", Queriniana, 1992
"Alla ricerca dei poveri di Gesù Cristo", Queriniana, 1995
"Condividere la parola", Queriniana, 1996
"Densità del presente", Queriniana, 1998
"Poveri", EMI, 2009
"Dalla parte dei poveri. Teologia della liberazione, teologia della Chiesa", con Gerhard Ludwig Müller, EMI, 2013

Cerca nel catalogo della Rete bibliotecaria mantovana