Mourad, Ahmed

Persona

Ahmed Mourad al Festivaletteratura 2013 - ©Festivaletteratura

Ahmed Mourad, classe 1978, è un regista e giallista egiziano. Dopo aver intrapreso gli studi in cinematografia, ha iniziato a firmare alcuni cortometraggi, insigniti di numerosi premi e divenuti molto popolari in patria. Per anni è stato il fotografo ufficiale dell'ex presidente Hosni Mubarak e ha avuto modo di vedere da vicino i protagonisti di un potere in agonia. Da questa esperienza, unica nel suo genere, nel 2007 ha tratto alimento per "Vertigo", la vicenda di un duplice omicidio in un locale del Cairo che mette in rilievo la corruzione e la decadenza dell'Egitto pre-rivoluzionario. Il romanzo diviene in breve tempo un testo di culto e un autentico apripista del giallo arabo, con all'attivo otto ristampe e una mini serie televisiva. Ad esso ha fatto seguito "Polvere di diamante", un poliziesco incentrato sulle indagini di un giovane ragazzo e di una giornalista in cui la trama romanzesca, ancora una volta, è l'occasione per esplorare il cuore di tenebra della società egiziana, sospesa tra la cupa violenza del presente e un incrollabile desiderio di riscatto.

Ahmed Mourad, born in 1978, is an Egyptian director and mystery writer. After starting his studies in cinema, he produced a few short films, which were awarded several prizes and were met with great success at home. For many years he was the official photographer of the former president Hosni Mubarak, which allowed him to closely observe the protagonists of an agonising power. This inspired him to write "Vertigo", the story of a double murder in a public place in Cairo, highlighting corruption and decadence of pre-revolutionary Egypt. The book soon became a cult text and the forerunner of Egyptian detective writing, and it produced eight editions and a TV series. This was followed by "Diamond Dust", a detective story about the investigation of a young boy and a journalist. It presents an analysis of the dark heart of Egyptian society, poised between the grim violence of the present and an incontrollable wish for redemption.

Bibliografia

"Vertigo", Marsilio, 2012
"Polvere di diamante", Marsilio, 2013