Petricelli, Assia

Persona

Sceneggiatrice e documentarista napoletana, vive a Roma da alcuni anni. Dopo la laurea in lettere e un Master in Professioni e formati della televisione e della radio contemporanee presso l'Università di Roma Tre, si occupa prevalentemente di storia e didattica della storia, graphic journalism, arte, archeologia e questioni di genere. Ha realizzato documentari per la Rai e diversi progetti audiovisivi e cartoon finanziati dal Ministero dei Beni Culturali e da altre istituzioni pubbliche e private. Dal 2011 pubblica racconti a fumetti sulle riviste "ANIMAls" e "Mamma!". Con "Cattive ragazze" - graphic novel scritto insieme a Sergio Riccardi e dedicato a 15 biografie eccellenti - ha vinto il premio Andersen 2014 nella categoria 'miglior libro a fumetti'. La narrazione dell'universo femminile, si legge nelle motivazioni della giuria, «va oltre stereotipi e questioni di genere e, con un approccio accattivante e incisivo, invita alla riflessione, emozionando e coinvolgendo». Attualmente ha in cantiere il soggetto e la sceneggiatura del fumetto per adolescenti "Donne sopra le righe".

English version not available

Bibliografia

"Cattive ragazze. 15 storie di donne audaci e creative", con Sergio Riccardi, Sinnos, 2013