Simone, Raffaele

Persona

Raffaele Simone al Festivaletteratura 2014 - © Festivaletteratura

Nato a Lecce il 27 maggio 1944, si è laureato nel 1966 con Tullio Di Mauro. Nel 1980 è diventato professore ordinario di Linguistica generale all'Università di Roma 'La Sapienza'. Dal 1983 al 1995 è stato coordinatore dei corsi di Dottorato di ricerca in Linguistica presso la stessa Università; dal 1989, Direttore del Corso di Perfezionamento in Linguistica Italiana. Dal 1993 è professore ordinario di Linguistica Generale presso la Terza Università di Roma. Nel l986 ha fondato la rivista bimestrale "Italiano e oltre", dedicata ai problemi dell'italiano. Già membro dell'editorial board delle riviste "Età evolutiva" (sullo sviluppo psicologico dell'infanzia), "Golem" (sulle tecnologie informatiche dell'apprendimento), "Rivista di linguistica", "Lingua e stile", "Studi italiani di linguistica teorica e applicata", ha coordinato l'edizione concisa del Vocabolario della Lingua Italiana Treccani. Dal 1967 è membro della SLI (Società di Linguistica Italiana), dal 1988 della SIG (Società Italiana di Glottologia) e del Cercle Ferdinand de Saussure, Ginevra. Ha tenuto corsi, seminari dottorali, visiting professorships e conferenze in numerose università italiane e straniere.

English version not available

Bibliografia

"Maistock. Il linguaggio spiegato da una bambina", La Nuova Italia, 1988
"Fondamenti di linguistica", Laterza, 1990 (2005)
"Il sogno di Saussure. Otto studi di storia delle idee linguistiche", Laterza, 1992
"La terza fase. Forme di sapere che stiamo perdendo", Laterza, 2006
"Le passioni dell'anima", Garzanti, 2011
"Fondamenti di linguistica", McGraw-Hill Education, 2011
"Presi nella rete. La mente ai tempi del web", Garzanti, 2012
"Nuovi fondamenti di linguistica", McGraw-Hill Education, 2013

Cerca nel catalogo della Rete bibliotecaria mantovana