Campanello, Laura

Persona

Laura Campanello al Festivaletteratura 2015 - ©Festivaletteratura

Dopo la laurea in Filosofia all'Università Statale di Milano, si e specializzata in Pratiche filosofiche con Romano Màdera presso il corso di laurea in Consulenza pedagogica e ricerca educativa dell'Università di Milano-Bicocca (2004). A Milano e in provincia di Lecco opera come Analista biografica a orientamento filosofico e come Consulente pedagogica; partecipa inoltre all'organizzazione dei seminari di Pratiche filosofiche milanesi all'Università Bicocca. Sempre a Milano, è docente della Scuola Superiore di Pratiche Filosofiche 'Philo' e, dal 2006, collabora come filosofa con l'Hospice dell'Istituto Nazionale dei Tumori. È esperta di tematiche legate alle cure palliative, alla malattia e al lutto, anche infantile. Da anni opera come supervisore e formatore per educatrici negli Asili Nido.

English version not available

Bibliografia

"Non ci lasceremo mai? L'esercizio filosofico della morte tra autobiografia e filosofia", Unicopoli, 2005"Sono vivo, ed è solo l'inizio. Riflessioni filosofiche sulla vita e la morte", Mursia, 2013"Leggerezza", Mursia, 2015