Maurizi, Stefania

Persona

Stefania Maurizi è una giornalista italiana. Collaboratrice del settimanale "L'Espresso", ha lavorato dal 2009 con Julian Assange e con la sua organizzazione, WikiLeaks, al rilascio di tutti i documenti segreti sulla guerra in Afghanistan e i prigionieri di Guantanamo, fino alle rivelazioni sulla missione europea in Libia e lo spionaggio a danno dei capi di stato europei da parte della National Security Agency statunitense. Ha lavorato anche insieme al giornalista americano Glenn Greenwald ai file top secret di Edward Snowden per l'Italia e guidato la ricerca giornalistica del documentario "Snowden's Great Escape" della tv pubblica tedesca "Ndr" e danese "Dr". Tra le sue pubblicazioni: "Una bomba, dieci storie" (2004) e "Dossier WikiLeaks" (2011). Nel 2008 ha ricevuto il premio giornalistico 'Colomba d'Oro' dell'Archivio Disarmo.

Non disponibile

Bibliografia

"Una bomba, dieci storie. Gli scienziati e l'atomica", Bruno Mondadori, 2004
"Dossier WikiLeaks. Segreti italiani", BUR Rizzoli, 2011