Pasini, Antonello

Persona

Antonello Pasini è ricercatore dell'Istituto sull'inquinamento atmosferico del CNR, docente di Fisica del clima a Roma Tre e docente di Sostenibilità ambientale: aspetti scientifici all'Università Gregoriana di Roma. È un fisico teorico esperto di sistemi complessi e modellistica. Si occupa in particolare di elaborare e applicare modelli matematici nell'ambito dello studio del clima, con lo scopo principale di individuare le cause dei cambiamenti climatici a scala globale e regionale, e per studiare gli impatti a scala regionale e locale. Autore di numerosi articoli su riviste internazionali e curatore di un libro specialistico sui modelli di intelligenza artificiale per applicazioni ambientali, è anche un attivo divulgatore. Ha pubblicato "I cambiamenti climatici. Meteorologia e clima simulato" (2003) per Bruno Mondadori, con traduzioni in inglese e persiano, ha curato il libro multi-autore "Kyoto e dintorni. I cambiamenti climatici come problema globale" (2006) per Franco Angeli e ha pubblicato, insieme a Luca Fiorani, "Il pianeta che scotta. Capire il dibattito sui cambiamenti climatici" (2010) per Città Nuova editrice. È anche autore del primo blog italiano sul clima, "Il Kyoto fisso", pubblicato dal 2008 al 2012 sulle pagine web de "Il Sole 24 ore" e, dal 2012, sulle pagine web di "Le Scienze" (edizione italiana di "Scientific American"). Viene spesso intervistato su temi climatici dalle principali testate giornalistiche e TV a diffusione nazionale.(foto: autore)

Antonello Pasini is a researcher at the CNR Institute for Atmospheric Pollution, Professor of Climate Physics at Roma Tre and Professor of Environmental Sustainability: Scientific Issues at the Gregorian University of Rome. He is a theoretical physicist and expert in complex systems and modelling. His work focuses on developing and applying mathematical models in the study of the climate, with the main purpose being the identification of the causes of climate change at regional and global scales, and to study the impact at a regional and local scale. The author of numerous articles in international journals, he is the editor of a book on artificial intelligence models for environmental applications, and he is also an active science journalist. He has published "I cambiamenti climatici. Meteorologia e clima simulato" (2003) for Bruno Mondadori, with translations in English and Persian, he edited the book "Kyoto e dintorni. I cambiamenti climatici come problema globale" (2006) for Franco Angeli and has published, together with Luca Fiorani, "Il pianeta che scotta. Capire il dibattito sui cambiamenti climatici" (2010) for Città Nuova editrice. He is also the author of the first Italian blog on climate, "Il Kyoto fisso", published from 2008 to 2012 on the "Il Sole 24 ore" webtie and from 2012 on the "Le Scienze" website (the Italian edition of "Scientific American"). He is often interviewed on climate issues by major newspapers and national TV shows.(photo: author)

Bibliografia

"I cambiamenti climatici. Meteorologia e clima simulato", Bruno Mondadori, 2003"Kyoto e dintorni. I cambiamenti climatici come problema globale", a cura di Antonello Pasini, Franco Angeli, 2006"Il pianeta che scotta. Capire il dibattito sui cambiamenti climatici", con Luca Fiorani, Città Nuova editrice, 2010"Effetto serra effetto guerra. Cambiamenti climatici, conflitti, migrazioni: l'Italia in prima linea", con Grammenos Mastrojeni, Chiarelettere, 2017