Zevi, Adachiara

Persona

Zevi Adachiara al Festivaletteratura 2017 - ©Festivaletteratura

Nata a Roma, si laurea in Architettura all'Università di Roma 'La Sapienza' e perfeziona i suoi studi in storia dell'arte a Bologna, Firenze e New York, dove ottiene una borsa di studio Fulbright presso la Columbia University. Ha insegnato Storia dell'Arte nelle accademie di belle arti di Macerata, Firenze, Bologna, Milano, Palermo e Napoli. L'impegno universitario si è sempre unito alla curatela di mostre, cataloghi e studi monografici sull'opera di artisti italiani e internazionali come Enrico Castellani, Piero Dorazio, Jannis Kounellis, Dan Graham, Sol Lewitt. La sua attenzione riguardo ai rapporti tra arte, architettura e memoria si è tradotta in volumi come "Monumenti per difetto. Dalle Fosse Ardeatine alle pietre d'inciampo" (Donzelli, 2014), in progetti editoriali quali la rubrica "Spazi/Arte", curata dal 1989 al 2005 sulla rivista "L'architettura - cronache e storia" (RCS, Milano) e nell'ideazione di iniziative come "Memorie d'inciampo" in occasione del Giorno della memoria. Dal 2012 è presidente dell'associazione arteinmemoria. (foto: © Giliola Chistè)

English version not available

Bibliografia

"Arte USA del Novecento", Carocci, 2000"Fosse ardeatine, Roma", Testo & immagine, 2000"Peripezie del dopoguerra nell'arte italiana", Einaudi, 2006 "Monumenti per difetto. Dalle Fosse Ardeatine alle pietre d'inciampo", Donzelli, 2014

Cerca nel catalogo della Rete bibliotecaria mantovana