Hage, Rawi

Persona

Rawi Hage (Beirut, 1964) è uno scrittore e fotografo di origini libanesi residente in Canada. Tra gli anni Settanta e Ottanta è vissuto nel pieno guerra civile che ha infiammato il Libano. Successivamente è emigrato in Nord America, stabilendosi dapprima a New York, dove ha frequentato l'Institute of Photography, e poi a Montréal, dove ha completato gli studi universitari alla Concordia University e dove vive tuttora insieme alla compagna Madeleine Thien. L'ombra del sanguinoso conflitto tra Hezbollah e milizie cristiane irrompe spesso nelle sue opere, soprattutto nel romanzo d'esordio De Niro's Game, apparso in Italia nel 2006 col titolo Come la rabbia al vento e in corso di ripubblicazione nel 2019. In questo tormentato racconto mediorientale, vincitore dell'International IMPAC Dublin Literary Award, dell'Hugh MacLennan Prize for Fiction e del McAuslan First Book Prize, l'amicizia tra due giovani amici cresciuti tra le bombe offre all'autore il pretesto per denunciare l'assurdità della guerra, le cui tracce segnano per sempre il destino di chi l'ha vissuta. I sui lavori fotografici sono stati esposti in tutto il mondo.

Bibliografia

Come la rabbia al vento, Garzanti, 2006

Il ladro del silenzio, Garzanti, 2011

Il gioco di De Niro, Playground, 2019 (in uscita)

Cerca nel catalogo della Rete bibliotecaria mantovana