Sutti, Alessandra

Persona

Nata a Mantova nel 1979, è Professore Associato all' Institute for Frontier Materials, Deakin University, Australia. Continua la propria carriera in Australia, dopo aver ottenuto laurea e dottorato di ricerca in Scienza dei materiali presso l'Università di Parma. Presso Deakin University, dirige un gruppo di ricerca in biomateriali, polimeri, chimica sostenibile per l'industria tessile e uso di intelligenza artificiale nel velocizzare la scoperta e l'ottimizzazione di materiali e processi produttivi. I suoi studi si concentrano sul design di materiali con lo scopo di accelerare la transizione dell'industria verso un'economia circolare. In questo campo Alessandra gestisce numerosi progetti di ricerca con partner industriali internazionali. È coautrice di pubblicazioni scientifiche, brevetti e atti di conferenze. Insieme al Dott. Ing. Stuart Robottom, al Prof. Sandro Sutti LABTER-CREA Mantova, e GLOBE Italia, si occupa di sviluppare protocolli per il monitoraggio di microplastiche nei corpi d'acqua superficiali (fiumi, laghi, mari) per rendere l'analisi praticabile da studenti e cittadini (Citizen Science) e sensibilizzare la pubblica opinione sulla dimensione della diffusione dei micro-materiali a livello planetario e sulle conseguenze che questi hanno sugli ecosistemi e sulle forme di vita che li popolano.

Bibliografia

In costruzione

Cerca nel catalogo della Rete bibliotecaria mantovana