Alignani, Maria Pia

Persona

Maria Pia Alignani, laureata in Lingue e Letterature Straniere, è responsabile per la diffusione del "Book Art Project" in Italia dal 1994, anno in cui ha organizzato la prima mostra di libri realizzati da bambini con questa tecnica. Collabora regolarmente alle attività culturali promosse dalla Biblioteca internazionale per la gioventù "Edmondo De Amicis" di Genova, per la quale ha gestito numerose iniziative. Dopo aver tradotto alcuni romanzi per ragazzi e collaborato a riviste specializzate, ha pubblicato in 2001 il suo primo romanzo, "La Muta", indirizzato a un pubblico di giovani e adulti. Per le edizioni Sonda ha tradotto e curato "Facciamo un libro" di Paul Johnson e "Come imparare a leggere i libri" con i ragazzi di Aidan Chambers.

Maria Pia Alignani is graduated with a degree in Modern Languages and since 1994, she has been in charge for the diffusion of the "Book Art Project" in Italy. That same year she organized the first exhibition of books made by children with that technique. She regularly takes part in the organization of the cultural activities promoted by the Biblioteca internazionale per la gioventù (International Youth Library) "Edmondo De Amicis" of Genoa. She translated some books for children and wrote in specialized reviews and in 2001 she published her first novel, "La Muta", both for young and adult readers. For the Sonda publishing house she translated and edited "Facciamo un libro" by Paul Johnson and "Come imparare a leggere i libri" con i ragazzi di Aidan Chambers.

Bibliografia

"Guida pratica per fare libri con i bambini", Sonda, 1999 (2001)
"La Muta", Le Vespe, 2001 (Fermento, 2004)
"Conoscere e usare i mandala del mondo. Le forme e i colori delle emozioni" , Sonda, 2004
"In culo alla paura", Fermento, 2005
"Mi faccio un libro", Sonda, 2013