Beltramini, Paolo

Persona

Paolo Beltramini, attualmente è l'unico clarinettista italiano ad aver vinto il 1° Premio Assoluto al Prestigioso Concorso Internazionale Primavera di Praga (1995) e, in duo con il pianista Roberto Arosio, ha vinto i Concorsi Internazionali per la Musica da Camera di Parigi (1996, 2° Premio) e di Trapani (1997, 1° Premio Assoluto e Premio della Giuria della Stampa). Queste sue vittorie fanno seguito a una lunga serie di primi premi e riconoscimenti, ottenuti dal 1984 ad oggi in importanti competizioni nazionali ed internazionali (oltre 20 concorsi), che l'hanno imposto all'attenzione del pubblico e della critica come uno dei migliori virtuosi odierni di strumento a fiato. Ha compiuto gli studi musicali presso la Civica Scuola di Musica di Milano, diplomandosi brillantemente a 18 anni al Conservatorio G. Verdi della stessa città. In seguito ha arricchito le sue esperienze musicali con T. Friedli, W. Boeykens e M. Bourge presso la Scuola di Alto Perfezionamento di Saluzzo (CN), e con G. Garbarino e A. Meunier all'Accademia Chigiana di Siena dove, nel 1987, ha conseguito il Diploma d'Onore e borsa di studio della S.I.A.E. Ha collaborato come primo clarinetto con importanti orchestre ed è stato ospite di numerose istituzioni concertistiche in tutto il mondo: Biennale di Venezia, sala G. Verdi di Milano, Auditorium S. Cecilia di Roma, Teatro Regio di Parma, Biennale di Zagabria, Festival Presence di Parigi, Salle Le Corum-Radio France di Montpellier, Festival Musica di Strasburgo, Wien Modern Festival, Prague Spring Festival, Beethovenhaus di Bonn, Olimpus Festival di S. Pietroburgo, Opera de Il Cairo, Izumi Hall di Osaka, Coliseum di Buenos Aires, Lincoln Center di New York. Ha inciso per Chandos, Ricordi, Fonit Cetra, Stradivarius, Sipario Dischi, AS Disc, APM, RS, ed ha effettuato registrazioni radiofoniche e televisive per RAI, Radio France, RTL (Radio-Tele Lussemburgo ), RSI (Radio Televisione della Svizzera Italiana), Czech Radio (Radio Repubblica Ceca). È titolare della cattedra di clarinetto presso il Conservatorio di Musica J. Tomadini di Udine.

Paolo Beltramini is currently the only Italian clarinettist to have been awarded the first prize at the prestigious Prague Spring International Music Festival (1995) and, together with pianist Roberto Arosio, won the International Competitions for Chamber Music in Paris (1996, 2nd Prize) and in Trapani (1997, 1st Prize and Jury and Press Prizes). These successes came after many other prizes and awards, obtained since 1984 to date in important national and international competitions (over 20 competitions) and established him in the eye of the public and critics as one of the best living wind-instrument virtuosos. He studied music at Civica Scuola of Music in Milan. At 18 he got his diploma (with distinction) at Conservatory G. Verdi in Milan. Then he broadened his musical knowledge with T. Friedly, W. Boeykens, M. Bourge at Scuola di Alto Perfezionamento (Highly Advanced School) in Saluzzo (Cuneo) and with G. Garbarino and A. Meunier at Chigiana Academy in Siena, where in 1997 he got his Honour Diploma and a scholarship by S.I.A.E. He has played as first clarinettist with important orchestras and participated as a guest at Biennale in Venice, Sala G. Verdi in Milan, Auditorium of Santa Cecilia in Rome, Teatro Regio in Parma, Biennale of Zagreb, Festival Presence in Paris, Salle le Corum-Radio France in Montpellier, Music Festival in Strasburg, Wien Modern Festival, Prague Spring Festival, Beethovenhaus in Bonn, Olympus Festival in St. Petersburg, Cairo Opera, Izumi Hall in Osaka, Coliseum in Buenos Aires, Lincoln Center in New York. He has recorded for Chandos, Ricordi, Fonit Cetra, Stradivarius, Sipario Dischi, AS Disc, APM, RS, and he also recorded for the radio and television, for RAI, Radio France, RTL, (Luxemburg radio-television broadcasting), RSI (Italian-Swiss television), Czech Radio. He is a full professor of clarinet at J. Tomadini Conservatory in Udine.

Bibliografia

Non disponibile