Callo, Giacomo

Persona

Diplomato all'Accademia di Belle Arti di Carrara, si trasferisce a Milano nel 1989 dove lavora come progettista alla rivista di architettura "L'Arca". Nel 1990 inizia il suo rapporto con Arnoldo Mondadori Editore, dove lavora per la sezione libri, sotto l'art direction di Federico Luci, del quale diventa poi assistente. Callo viene nominato art director, al momento dell'allontanamento di Luci dalla casa editrice, ruolo che ricopre tuttora. Durante la propria carriera ha curato o coordinato il nuovo design di gran parte delle collane della Mondadori (da "Urania" alle "Scie", ai "Gialli") e progettato le nuove (come la fortunatissima "I Miti"). Ricopre il ruolo di docente presso l'Accademia di belle arti di Bologna.

English version not available

Bibliografia

In costruzione