Parco delle Bertone

Strada Bertone, Goito, MN

Situato a circa 14 chilometri da Mantova (Comune di Goito), il Parco delle Bertone si estende per quasi 7 ettari. Si tratta di una preziosa testimonianza dell'antica foresta planiziale che ricopriva interamente la Pianura Padana.
Il nome deriva dalla famiglia De Bertone, che nel 500 era proprietaria di una tenuta contigua alle proprietà dei Gonzaga (il parco faceva parte della foresta di caccia dei futuri signori di Mantova).
L'attuale configurazione risale alla seconda metà dell'800, quando i Marchesi d'Arco, allora proprietari, modificarono il bosco naturale in giardino secondo i canoni dell'epoca, introducendo piante esotiche e rare. Lo testimonia anche la presenza di alberi che hanno più di 120 anni. Oggi è proprietà della Fondazione d'Arco ed è gestito dal Parco del Mincio, i cui uffici direttivi sono ospitati nella villa padronale di fine 800.
Il parco è protetto da un fossato (Cavo Bertone) e parte della sua superficie è occupata da un piccolo laghetto. Al suo interno è possibile ammirare esemplari secolari di piante autoctone ed esotiche, attraverso le quali si snodano sentieri percorribili a piedi. Per la ricchezza e la varietà della sua flora è meta di visitarori ed escursionisti. Il Parco del Mincio vi gestisce inoltre un progetto per la reintroduzione della cicogna bianca.
A major point of interest at just 14 km (about 8 ¾ miles) north of Mantova, heading for Brescia, you'll find almost 22 acres of woodlands. strolling along comfortable paths an tracks you'll enjoy the sight of multi-centennial trees, and the flourishing variety of local flowers, all the botany riches drawing visitors and hikers from far away. The 1870 villa in a clearing close to the main gate hosts the headquarters of the Mincio Natural Park Authority.

Sito del Parco del Mincio:
http://www.parcodelmincio.it/centrivisita_dettaglio.php?id=401