10/09/2000

William Least Heat-Moon con Patrizio Roversi


2000_09_10_136

«Forse il viaggio, tramite l'osservazione di ciò che è ovvio e ordinario, può essere una terapia, un mezzo per far sì che l'occhio esterno apra l'occhio interno»: riconosciuto come uno dei più importanti narratori di viaggio contemporanei, William Least Heat-Moon ci regala nel recentissimo "River House" una originale traversata dell'America coast to coast, attraverso i corsi d'acqua, ritraendo, come è nel suo stile, paesaggi naturali e umani. Lo intervista Patrizio Roversi.


English version not available

Italiano
Inglese

Non disponibile

1Luoghi collegati