06/09/2001

UNGARETTI FA L'AMORE


2001_09_06_042

Spettacolo accattivante e curioso, mette in scena il dialogo tra il poeta Giuseppe Conte, autore dei testi e in parte della musica della pièce, e Giuseppe Ungaretti. È un dialogo con le ombre, con il mondo sommerso del ricordo e della poesia usata come arma attraverso cui Conte ci fa scoprire un Ungaretti forse inedito, sobillatore ed eversivo, che dichiara insofferenza ed intolleranza al potere costituito e ai balletti servili degli intellettuali allineati. Con Annarita Chierici. 
 Musiche originali di Dodo Goya (contrabbasso) e Riccardo Zegna (pianoforte).


English version not available

Italiano

Non disponibile

1Luoghi collegati

1Enti correlati