07/09/2001

LETTURE EDUARDIANE


2001_09_07_092

Brani scelti e letti da Marco Manchisi
 Chitarre e voce: Guido Sodo
 Eduardo ci ha parlato di teatro, con grande naturalezza, passando da una sfumatura all'altra, attraverso il suo modo di stare in scena, con le sue commedie e le sue poesie. Riflessioni che ci testimoniano la sua straordinaria capacità di trasfigurare il quotidiano ponendo le questioni dei sentimenti nella sfera di un immaginario fantastico.


English version not available

Italiano

Non disponibile

1Luoghi collegati

1Enti correlati