08/09/2001

STORIA DI UNA DONNA VERDURA


2001_09_08_145

«Io sono fuori. E voi?»: questo è il messaggio della segreteria telefonica di Luciana Littizzetto, la pirotecnica e incontenibile attrice comica che con i suoi personaggi di culto - Sabbri, l'immigrata di seconda generazione; Lolita, l'inviata speciale negli spogliatoi della serie A - ha sconvolto le più popolari trasmissioni televisive ("Quelli che il calcio", "Mai dire gol"). Nel suo libro "Sola come un gambo di sedano", la Littizzetto, «single un po' frolla», confessa le sue grottesche esperienze con uomini incerti e inconcludenti. Insieme a lei sul palco Bruno Gambarotta.


English version not available

Italiano

Non disponibile

1Luoghi collegati

1Enti correlati