12/09/2004

Lorenzo Mattotti


2004_09_12_200

Lorenzo Mattotti, oltre ad essere illustratore di fama internazionale, è senz'altro uno dei più importanti esponenti del cosiddetto 'fumetto d'autore': "Incidenti", "Il Signor Spartaco", "Doctor Nefasto", "Fuochi" e "Stigmate" sono opere che hanno segnato la storia della narrativa grafica europea. Il rapporto tra immagine e testo nelle tavole di Mattotti si risolve in senso evocativo, superando i codici tradizionali del fumetto in cui il disegno è illustrazione di una sequenza narrativa. 


English version not available

Italiano

Ostile alle categorizzazioni accademiche, Lorenzo Mattotti ha fatto del fumetto il suo principale medium comunicativo. La sua matita si arricchisce delle suggestioni più disparate: cinema d'autore - di cui è collaboratore, oltre che fruitore - letteratura, poesia e musica. Le sue tavole illustrate possono essere considerate una testimonianza unica della realtà contemporanea. Ultimamente, grazie ad un evento fortuito, si è ritrovato anche illustratore di terre lontane e il materiale raccolto in Patagonia potrebbe a breve trovare pubblicazione. Mattotti ha molto insistito, nel corso dell'evento, sul valore insostituibile dell'originale, che nessuna stampa potrà mai riprodurre a causa della diversità materica dei colori impiegati.

1Persone correlate

1Luoghi collegati

1Enti correlati