10/09/2005

Roddy Doyle con Andrea Valente


2005_09_10_139

dai 7 ai 10 anni


«Dopo aver letto e apprezzato numerosi libri per ragazzi e averne condivisi diversi con i miei figli, mi sono chiesto se sarei stato anch'io in grado di scrivere un libro per loro, così ho deciso di provare»: e il risultato è all'altezza dello scrittore irlandese, vincitore del Booker Prize nel 1993, autore di culto per gli adulti e ora anche per i bambini grazie ai Ridarelli «piccole creature pelose dotate della facoltà di cambiare colore, che seguono i bambini ovunque per prendersi cura di loro ed essere sicuri che siano trattati bene dagli adulti». Lo incontra lo scrittore Andrea Valente.


English version not available

Italiano
Inglese

Roddy Doyle scrive libri per ragazzi e per adulti. Lo scrittore irlandese è diventato famoso nel settore dei libri per bambini con "I Ridarelli". Andrea Valente invita Doyle a insegnare frasi in gaelico ai piccoli spettatori... l'interprete imbarazzata traduce così «baciami i fondelli!». Così in uno scambio di botta e risposta tra i due autori, Roddy parla di sé e del suo libro con vivace simpatia e disponibilità al gioco. In seguito è stato affrontato l'argomento cacche (!), così un bambino afferma che «quelle più piccole sono quelle dei passerotti!» e Valente, sempre con una risposta pronta esclama «speriamo che le mucche non volino!».

1Luoghi collegati