08/09/2006

IL MIRACOLO DEGLI ORSI


2006_09_08_082

dai 5 agli 8 anni


«Così di colpo, un pomeriggio, Nonno Orso era morto. Piccolo Orso era molto triste ma sua madre gli disse: 'Nonno Orso era vecchio e stanco. Adesso è nel paradiso degli orsi, dove tutti gli orsi sono felici'. 'Ci voglio andare anch'io' disse Piccolo Orso. E andò in giro per il mondo alla ricerca del paradiso»: e noi seguiremo il viaggio di Piccolo Orso attraverso la storia letta da Giovanni Nucci.



L'evento 082 ha subito variazioni rispetto a quanto riportato sul programma. Originariamente era prevista anche la presenza di Wolf Erinbruch.

English version not available

Italiano

Si comincia male all'evento Il miracolo degli orsi: manca infatti il personaggio principale, ossia Wolf Erlbruch. Ebbene sì, il Premio Nobel per l'illustrazione è rimasto nella sua Germania a causa di un forte mal di denti; così il suo secondo, lo scrittore Giovanni Nucci, con un supporto multimediale (fedele come un pit-bull inferocito, visto che funzionava quando gli interessava) ha improvvisato uno spettacolo coinvolgendo molto i grandi, ma soprattutto i bambini. Per tutta la durata dell'evento ci si è chiesti qual è la risposta alla domanda delle domande ossia «perché siamo al mondo?». Come tutti gli eventi B&R (Botta e Risposta) i piccoli filosofi hanno risposto con ovazioni e con molti tentativi andati a vuoto, tirando come si suol dire ad indovinare. Tutto il contesto ha suscitato in generale molta curiosità. E voi lettori cosa ne pensate del perché l'uomo sia sulla terra?

1Luoghi collegati