06/09/2007 - Pagine Nascoste

SCOUTS ARE CANCELLED


2007_09_06_PN1830

Evento ripetuto


SCOTT ARE CANCELLED di John Scott, Canada/Stati Uniti, 2007, 72' versione originale inglese, sottotitoli in italiano
 Anteprima italiana


John Stiles, venditore telefonico di Toronto, non ha un gran futuro davanti a sé: la sua esistenza è scandita dai sempre più insofferenti «pronto?» dei possibili clienti, a cui egli immancabilmente risponde con un «cooome va?». Ma è a partire da questo minimo scambio verbale che Stiles inventa una personalissima performance. Sia improvvisando nel mezzo delle sue chiamate dal call center, che poi nelle letture pubbliche e nei suoi due libri di poesie, Stiles condensa memorie infantili e un immaginario folk, che esprime con energia e vocalità che sorprendono e conquistano i suoi ascoltatori. preceduto da THE PROJECTION HAS BEGUN di Oleg Tcherny, Francia, 2007, 8' versione originale italiana
 Anteprima italiana 
Un ritratto irrequieto del filosofo Giorgio Agamben mentre legge il suo saggio "I sei minuti più belli della storia del cinema".


English version not available

L'autore canadese John Stiles e la sua poesia non sono semplici da capire. Attraverso questo film-documentario, John Scott, suo caro amico da quasi vent'anni, racconta la difficile vita del poeta, fatta di lavoro precario, noia e spesso solitudine, oltre a una velata insoddisfazione verso la vita. Il tutto condensato nelle personalissime poesie di Stiles, che diventano particolarissime performance in pubblico. Un poeta libero da qualsiasi schema, che inserisce nelle sue produzioni persino i versi degli animali e i suoni più svariati. Però una libertà, la sua, pagata a caro prezzo: uno 'spirito vagabondo' destinato a restare 'chiuso fuori casa', la sua e quella della propria comunità d'origine. Proiezione interessante, ma che ha richiesto un'attenzione notevole da parte del pubblico, come pure il cortometraggio che l'ha preceduta, "The Projection Has Begun", breve, ma di difficile interpretazione.

1Luoghi collegati

27Eventi collegati