07/09/2007

DOVE FINISCE LA CACCA DEGLI ASTRONAUTI?


2007_09_07_074

dai 10 ai 99 anni


Chi meglio di Martino, dalla folta chioma rossa, che si chiama così per via di Marte, può farci da guida insieme allo zio sul pianeta rosso? Se poi si unisce alla compagnia un vero astronauta come Umberto Guidoni per raccontarci la forza di gravità, di come sono fatti i pianeti e ovviamente del mistero più grande... dove finisce la cacca degli astronauti, non possiamo non seguire lo stralunato Andrea Valente mentre racconta e disegna il viaggio di Martino.


English version not available

Italiano

Tutto esaurito per ascoltare i discorsi sulla cacca. Andrea Valente e Umberto Guidoni, ridendo e scherzando, hanno raccontato con precisione minuziosa tutti i particolari salienti della vita di un astronauta: del momento del lancio a quello dell'atterraggio, con particolare attenzione alle caratteristiche fisiche e non di uno shuttle. «Oggi parleremo di spazio e soprattutto di... cacca», ha esordito Valente mostrando al pubblico un filmato dimostrativo su Shuttle & Co. Guidoni ha affermato che gli oggetti di tutti i giorni sono in realtà gli oggetti più utili nell'inventario di un astronauta. Tra le tante curiosità il pubblico ha scoperto che in realtà 'nello spazio non c'è spazio' dato che nella navicella vivono, ben strette, addirittura sette persone.

1Luoghi collegati