05/09/2008

LA POLITICA PROPRIO NO!


2008_09_05_097

dai 10 ai 14 anni


A guardare la politica alla televisione non c'è mica tanto da divertirsi. Quando va bene viene da addormentarsi, quando va male litigano che sembra di essere a scuola a ricreazione... Ma la politica è solo quella roba lì? Luigi Garlando, autore di Camilla che odiava la politica, ci aiuta a riconoscere la politica anche nelle cose che facciamo tutti i giorni e come ognuno di noi diventi, senza saperlo, «uno che fa politica».


English version not available

Italiano

Luigi Garlando, giornalista e scrittore, e Anna Sarfatti, insegnante della scuola primaria, hanno accompagnato ragazzi e adulti in un viaggio attraverso la politica del giorno d'oggi. "Camilla che odiava la politica", il libro di Luigi Garlando, parla della politica in tre parole: ascoltare, partecipare e servire. Alla fine del libro la protagonista riuscirà a capire il vero aspetto della politica che la riguarda più di quanto credesse. Anna Sarfatti ha raccontato al pubblico le sue esperienze coi bambini che anche più degli adulti si mostravano interessati a capire e a contribuire alla politica.

1Luoghi collegati