07/09/2008

DAMMI UN INCIPIT! 


2008_09_07_219

dai 12 ai 18 anni


Come si comincia un libro? è meglio avere in testa l'inizio o la fine? Meglio una buona trama o un buon inizio? Ma soprattutto: il vostro è un buon incipit? Carlo Lucarelli, Andrea Cotti e Paola Mastrocola, coordinati da Federico Taddia, si mettono in gioco per commentare, giudicare, migliorare, peggiorare, elogiare, cestinare, correggere, copiare i vostri incipit! Siete quindi tutti invitati a partecipare con il vostro incipit di un racconto, di un romanzo o di quello che vi pare. L'importante è iniziare!


English version not available

Italiano

Carlo Lucarelli, Andrea Cotti e Paola Mastrocola, intervistati da Federico Taddia, forniscono consigli ai giovani lettori su come creare l'incipit più accattivante. Può succedere che semplici appunti divengano libri veri e propri, ma una cosa è fondamentale per l'incipit di un buon libro: non deve rivelarci tutto, ma essere tanto accattivante da farci continuare a leggere. Secondo Lucarelli, il modo per scegliere un libro è l'incipit, ma esso non è indispensabile per determinare la qualità del racconto: una storia con un inizio debole può rivelarsi in seguito eccezionale. Nel corso dell'evento i ragazzi leggono i loro incipit e gli scrittori danno consigli, forti della loro esperienza. Sicuramente questo è uno dei più belli eventi di tutto il festival perché ha stabilito un vero contatto tra scrittore e lettore, tra giovane scrittore e scrittore esperto. Decisamente il modo migliore per concludere il festival.

1Luoghi collegati

1Enti correlati