11/09/2009 - Scintille. Trenta minuti di improvvisa energia

LA FESTA DEL DIVORZIO


2009_09_11_SCINT1230

La Mauritania è l'unica terra dove sopravvive l'amor cortese. Gli uomini devono saper comporre versi per poter sperare di conquistare le donne che amano. E una donna più ha avuto mariti, più è desiderata: ecco perché, racconta Tahar Lamri, il divorzio è la festa più importante. 


English version not available

Italiano

In Mauritania le persone passano il tempo a scambiarsi messaggi d'amore e sono le donne a chiedere la mano del loro corteggiatore.
Sono le stesse donne che fino a poco tempo fa sapevano leggere e scrivere, e sono sempre loro a chiedere il divorzio dopo pochi anni di matrimonio.
La Mauritania, regione del nord-Africa abitata dai Berberi, rappresenta la società matriarcale per eccellenza, dove ogni fine diventa un nuovo inizio.
Ogni divorzio aumenta il prestigio della donna ed è occasione di festa, gli invitati sono per la maggior parte uomini in modo da poter trovare al più presto nuovi corteggiatori; basti pensare che l'abito del divorzio è più bello di quello del matrimonio. Tahar Lamri ci rivela una società dove ancora esiste l'amor cortese e, quasi come nella favole de "Le Mille e una Notte", dove la principessa si salva la vita raccontando mille e una favola al Re, ci riunisce intorno a un fuoco, a una "scintilla", per salvarci la vita aprendoci a nuovi mondi.

1Luoghi collegati

24Eventi collegati