11/09/2011

CONOSCERE GANDHI PER CERCARE LA PACE

2011_09_11_254

dai 10 ai 14 anni

«Non ho nulla di nuovo da insegnare al mondo, la verità e la non-violenza sono vecchie quanto le montagne. Io non ho fatto altro che tentare di mettere in pratica entrambe» (M.K. Gandhi). Brunilde Neroni, curatrice e traduttrice di poeti e scrittori indiani, continua ad incontrare moltissimi giovani per trasmettere questa sua grande passione per la cultura e la pratica delle opere di pace rinnovando la memoria degli insegnamenti e della vita di Gandhi. Letture a cura di Roberto Pittarello.

English version not available

Italiano

Parliamo di un grande uomo che ha cambiato il mondo munito solo di un paio di sandali e di una veste bianca: ha protetto la propria Nazione e ne ha messa in un angolo un'altra. Predicava nel nome della verità, della compassione e della non-violenza. Quest'uomo è Gandhi. Con la bandiera arcobaleno in bella vista, Brunilde Neroni, traduttrice e curatrice di poeti e scrittori indiani, nonché grande appassionata di Gandhi, ha presentato il suo libro nel quale sono raccolte le traduzioni dei pensieri e delle ideologie principali del Mahatma. Facendosi aiutare dalla lettura di Roberto Pittarello, la Neroni ha illustrato e spiegato il pensiero della non-violenza, soffermandosi su uno dei più importanti insegnamenti del grande uomo indiano: «Non bisogna piegarsi a ciò che ritieni ingiusto».

1Luoghi collegati