11/09/2011

Roger J. Ellory con Luca Crovi

2011_09_11_291

La carriera artistica di Roger J. Ellory inizia al seguito dei Manta Rays, una famigerata band che negli anni '80 ha spaccato i timpani a mezza Manchester. Dopo la morte prematura del batterista, il giovane abbandona la musica e si dedica anima e corpo alla scrittura, ma i suoi primi esperimenti non riscuotono successo. La fama arriva nel 2003, grazie alla pubblicazione di "Due piani sopra l'inferno", un romanzo ambientato nell'America degli anni Sessanta. Da quel momento, Ellory diventa uno degli autori di spicco del thriller made in England, firmando opere che antepongono ai facili colpi di scena una realistica analisi psicologica dei protagonisti (come dimostrano i più recenti "La voce degli angeli" e "Vendetta"). Lo intervista Luca Crovi.

L'evento 291 ha subito variazioni rispetto a quanto riportato sul programma. Originariamente era prevista la partecipazione di Carlo Lucarelli, sostituito successivamente da Luca Crovi.

English version not available

Italiano
Inglese

Non disponibile

1Luoghi collegati