05/09/2013

PARTO ANCH'IO. Laboratorio di taglio e cucito con foto e parole

2013_09_05_016

dai 9 ai 12 anni

Nelle foto semineremo significati nascosti e dalle parole sbocceranno immagini impreviste. Ricamandoci sopra giocheremo a inventare piccole storie sul filo dell'ironia, seguendo il metodo utilizzato dai due autori nel libro "Parto".

English version not available

Italiano

«Pescando cinque carte BlaBlaBla, in quale di queste ti riconosceresti?».
Chiara Carminati, autrice di "Parto", libro che parla di una gravidanza ma anche di un viaggio, risponde così: «Mi sento come questo borsellino pieno di monete, perché sto attraversando un periodo della mia vita pieno di ricchezze!», non economicamente parlando, s'intenda. Dai bambini iniziano ad arrivare le prime risposte: c'è chi si riconosce in una tenda perché è propenso a proteggere gli altri e chi, invece, sceglie di vedersi in un fantasma perché a volte vorrebbe sparire.
L'autrice si siede poi tra i bambini e chiede a Massimiliano Tappari, co-produttore del libro, fotografo e compagno di 'viaggio', se si può viaggiare attraverso le immagini. Tra un boia e un Batman assetati di caffè, l'autore ci porta alla scoperta di una caffettiera come non l'avevamo mai osservata. È allo stesso modo che, unendo le immagini alle poche parole, è nato il loro primo libro insieme dalla doppia copertina "Parto: diario di nove mesi in acqua/Parto: diario di nove mesi in aria".
Dopo aver presentato la prima parte del loro libro (il 'viaggio' della madre in una gravidanza, 'all'aria'), gli autori invitano i bambini a creare un loro viaggio su carta, utilizzando le fotografie presenti nella seconda parte del lbro, ancora non svelata. Gli attenti ascoltatori, allora, prendono fotografie e penna e iniziano a utilizzare la fantasia e l'occhio 'ladro', per la creazione del loro libretto.
Tra gli applausi, l'evento si conclude con la presentazione di tutti i lavori dei piccoli spettatori e con la visione e la lettura della seconda parte del libro presentato, che mostra come le parole siano una colla tra un'immagine e l'altra.

1Luoghi collegati