07/09/2013

UNA STORIA SCRITTA CON L'AGO. Incontro di avvicinamento al ricamo

2013_09_07_128

In latino 'ricamare' si dice 'acu pingere', attività costata mille fatiche e grandi soddisfazioni a valenti artigiani che si misuravano con disegni d'artista, ma soprattutto a intere generazioni di fanciulle e signore alle prese con i loro corredi. Proprio per questo fra le arti applicate è quella che ha segnato maggiormente la quotidianità delle famiglie, e in particolare delle donne. La maestra Lilli Babbi Cappelletti ci spiegherà che per ricamare davvero non bisogna imparare i punti, ma bisogna 'dipingere con l'ago'. Durante il laboratorio si parlerà del ricamo come occasione di racconto, e di come sia possibile ricamare con le parole, grazie a due narratori come Stefania Bertola e Flavio Soriga.
Il laboratorio prevede la distribuzione di un kit completo per la realizzazione di un ricamo e ha una durata minima di 2 ore e mezza, durante le quali verranno impartite le istruzioni necessarie alla sua realizzazione. La fruizione è aperta sia ad un pubblico già 'esperto' di ricamo sia ai più 'inesperti'.

English version not available

Italiano

Non disponibile

1Luoghi collegati