04/09/2014

NUR. LA LUCE NASCOSTA DELL'AFGHANISTAN

2014_09_04_058

Un monologo per parole e immagini. Un viaggio solitario in un mondo che abbiamo rinunciato a conoscere. La scoperta di una terra minerale e dura, dalla luce abbacinante, di deserti dove il richiamo «Allahu Akhbar» suona più puro che altrove. Il contatto con un paese disperato, dove si rischia la vita solo andando a scuola e l'oppio è la sola medicina per i poveri. Un paese capace di ridere anche nei momenti più neri. Monika Bulaj ci guida nel giardino luminoso dell'Afghanistan, seguendo i focolai di speranza ancora accesi.

English version not available

Italiano

Non disponibile

1Persone correlate

1Luoghi collegati

1Enti correlati