09/09/2015

CUCIRE INSIEME UNA STORIA

2015_09_09_005

Quando Tracy Chevalier ha iniziato la stesura de "L'ultima fuggitiva", un romanzo che segue le vicende di alcuni immigrati quaccheri in America, si è imbarcata in una rigorosa ricerca sulla tecnica di fabbricazione dei quilt, trapunte la cui parte superiore è composta da un patchwork, ritagli di tessuto colorato cuciti insieme per formare dei motivi geometrici. Visitando musei e archivi tessili, ha accumulato esperienza e materiali per dare vita alla protagonista del libro, una giovane inglese che, a metà del XIX secolo, fugge negli Stati Uniti, terra in cui i pionieri erano abituati a riciclare parti di tessuto di capi consunti per realizzarne di nuovi. Attraverso l'arte di cucire coperte Chevalier ha saputo raccontare la potente epopea popolare della conquista della Frontiera, avvicinandoci alle fatiche e alle speranze dei suoi protagonisti. La incontra la giornalista Chicca Gagliardo.

English version not available

Italiano
Inglese

Non disponibile.

1Luoghi collegati

1Enti correlati