11/09/2015

UNA RIVOLUZIONE NECESSARIA. NUOVA SANITÀ E SALUTE DELLE DONNE

2015_09_11_097

Il corpo delle donne e la maternità in tutti i suoi aspetti sono stati presi di mira da una forma di medicalizzazione tecnocratica che, ad esempio, ha portato l'Italia a essere sanzionata dalla UE per l'abuso del parto cesareo. Anche in ambito oncologico le donne operate al seno sono spesso ridotte al solo sintomo, il tumore, perdendo di vista la complessità della vita femminile e le sofferenze affettive che spesso conducono alla malattia. Per una rivoluzione in sanità, portano il loro contributo di pensiero e di esperienza: Gemma Martino, autorità internazionale in ambito di senologia oncologica ("Il dis-agio in senologia"); Sandra Morano, ginecologa ostetrica dell'Università di Genova ("Chi ha paura della maternità?"); Rosetta Papa, ginecologa dirigente Asl Napoli ("La ragazza con il piercing"). Coordina l'incontro la filosofa Annarosa Buttarelli.

English version not available

Italiano

Non disponibile.

1Luoghi collegati

2Rassegne e temi correlati