11/09/2015

RIUSIAMO L'ITALIA! Ripensare l'esistente e non consumare più suolo

2015_09_11_120

Uno dei grandi delitti territoriali che ha investito l'Italia e l'Europa negli ultimi decenni è stato un dissennato consumo di territorio e risorse che ha distrutto il nostro paesaggio. In questi ultimi anni si fanno sempre più forti e chiare le voci che, dall'architettura all'economia, sostengono modelli alternativi basati sul riutilizzo del patrimonio esistente e su un ripensamento dei modelli culturali e normativi di riferimento. Ne parlano l'economista Giovanni Campagnoli, autore di "Riusiamo l'Italia", Raul Pantaleo e Luca Molinari, autori del graphic novel "Terre perse".

English version not available

Italiano

Non disponibile.

1Luoghi collegati

1Enti correlati