08/09/2016

IL NOSTRO MARE

2016_09_08_043

"Mare Nostrum" per i Romani, Mare Bianco per i turchi, Grande Blu per i francesi. Sono tanti nomi del «mare che sta tra le terre» che ha visto, attraverso i millenni, alternarsi vicende tragiche e gloriose, fondazioni di città e collassi di imperi. Collante tra Oriente e Occidente, il Mediterraneo segna in modo inconfondibile le popolazioni e le città che vi si affacciano, con un carattere dinamico e multiculturale che ancor oggi resiste nella maggior parte di esse. Franco Cardini ("Il Mediterraneo, mare di tesori") e Alessandro Vanoli ("Quando guidavano le stelle") ci conducono tra i mercati, nei porti e nelle piazze di Cartagine, Gerusalemme, Istanbul e mille altre città, cresciute sulla costante contaminazione tra culture e religioni diverse.

English version not available

Italiano

Non disponibile.

1Luoghi collegati

1Enti correlati