09/09/2016

​CUORI INTELLIGENTI

2016_09_09_100

Alessandro Leogrande, vicedirettore de "Lo straniero", nel suo ultimo libro La Frontiera cerca di restituire un nome e un volto alle storie che si nascondono dietro i 'viaggi della speranza' raccogliendo le testimonianze dei migranti in fuga dalla propria terra d'origine, incontrandoli a Lampedusa, in Libia, a Patrasso e in Eritrea. A partire da queste precise storie e dal comune impegno di dare voce a chi spesso non ce l'ha, lo scrittore e giornalista tarantino si confronta con lo scrittore quasi coetaneo Giorgio Fontana, che ha contribuito alla rinascita del romanzo civile con Per legge superiore e Morte di un uomo felice e che racconta la loro generazione in Un solo paradiso.

English version not available

Italiano

Non disponibile.

1Luoghi collegati

1Enti correlati