08/09/2017

EROINE

2017_09_08_078

dai 12 anni

Con "L'albero delle bugie", definito da Patrick Ness come «geniale, misterioso, appassionante, meravigliosamente originale», Frances Hardinge ha vinto il Costa Book Award 2015, uno dei più importanti premi letterari inglesi, assegnato per la prima volta a un libro per ragazzi nel 2001. Dall'ambientazione vittoriana e dalle cupe scogliere dove si nascondeva l'albero delle bugie, la scrittrice inglese con Una ragazza senza ricordi ci regala ora un'altra straordinaria e coraggiosa protagonista alle prese con un perfido architetto che vive tra il mondo reale e l'Altronde. Dei suoi romanzi intensi e magnetici, la scrittrice inglese parla con Vera Salton, libraia, antropologa e studiosa di letteratura e illustrazione per l'infanzia.

English version not available

Italiano
Inglese

Non disponibile.

1Luoghi collegati

1Enti correlati