10/09/2017

NOI SIAMO CON TE

2017_09_10_194

Quando la letteratura parte dalla cronaca e racconta gli eroi nascosti nascono libri come "Io sono con te" di Melania Mazzucco. La storia di due donne, una la scrittrice e l'altra, Brigitte, fuggita dal Congo e arrivata a Roma, dove si ritrova sola e completamente abbandonata a se stessa, finché qualcuno non le tende una mano. Viene infatti accolta al Centro Astalli, dove trova finalmente aiuto e, soprattutto, calore umano. Qui Giancarlo Santone diventa il suo psichiatra e il suo punto di riferimento in un mondo del tutto estraneo e, a tratti, crudele. Di storie come quella di Brigitte ce ne sono a centinaia, storie di donne e madri che fuggono alla ricerca di un futuro portando con sé non bagagli, ma esperienze, ricordi, sofferenze, insomma vite intere, che pian piano tentano di ricostruire grazie all'aiuto di persone come il dottor Santone. E che la letteratura può rendere universali.

English version not available

Italiano

Non disponibile.

1Luoghi collegati

1Enti correlati