10/09/2017

OGNI FIGLIO È UNA POESIA

2017_09_10_206

Con "Il complesso di Telemaco" e "Le mani della madre", lo psicoanalista Massimo Recalcati ha elaborato due fortunate analisi delle figure genitoriali in epoca contemporanea, partendo dalla mitologia antica che ha da sempre suggestionato la nostra cultura ed educazione. Da qui, dagli archetipi in cui essa si muove, Recalcati trae linfa creativa per completare un'ideale trilogia della famiglia e concentrare lo sguardo sulla condizione di figlio. Con una lectio magistralis che origina da Edipo e dal 'figliol prodigo' del Vangelo di Luca, l'autore di "Il segreto del figlio" spiegherà dal palco di Festivaletteratura come al centro del destino della prole vi è un'esperienza di viaggio, di separazione, paragonando il figlio a un poeta che «produce una lingua propria», distinta dal linguaggio da cui forzatamente nasce e di cui non siamo padroni.

English version not available

Italiano

Non disponibile.

1Persone correlate

1Luoghi collegati

2Rassegne e temi correlati