06/09/2018

OCCHI NERI

2018_09_06_050

«Avrei voluto per tutta la mia adolescenza che a fotografare i neri fossero stati occhi neri, perché la società continuava a dire che noi eravamo criminali, invasori, sporchi senza che nessuno potesse ribattere. Qualcuno moriva in mare, qualcuno leggendo un giornale, andando a scuola tra la gente, tra gli insulti (…). Avrei voluto andare via dall'Italia, via da questa strana casa dove sono nato e cresciuto e che mi ha sempre chiesto dove vivessi e da dove fossi venuto». Dopo il fortunato esordio di Fuori piove, dentro pure, passo a prenderti? Antonio Dikele Distefano conferma di essere tra gli scrittori italiani più talentuosi con Non ho mai avuto la mia età, romanzo articolato e intenso in cui dà voce a un ragazzo nato in Italia da genitori immigrati. Ne parla con il linguista e critico Giuseppe Antonelli.

English version not available

Italiano

1Luoghi collegati