06/09/2018

CREDEVO CHE

2018_09_06_055

Performance in parole e musica sulla violenza domestica


Una performance/work in progress in parole, musica e canto nella quale Simonetta Agnello Hornby e Filomena Campus, vocalist jazz e regista, condividono con il pubblico quello che la Hornby ha imparato in trent'anni di avvocatura a Bristol attraverso i clienti del suo studio legale, il primo in Inghilterra ad avere dedicato un settore ai casi di violenza domestica. Lo spettacolo vuole essere un momento di riflessione e respiro su un tema che coinvolge tutti, quale che sia l'etnia, il credo religioso, l'orientamento sessuale.

English version not available

Italiano

1Luoghi collegati

2Rassegne e temi correlati

1Enti correlati