07/09/2018 - Accenti

APPUNTI SUL FUTURO PROSSIMO DEL ROMANZO

2018_09_07_ACC2000

I dati Istat sono ormai un triste appuntamento per chi si occupa di libri: si legge sempre meno. Le ragioni sono molte e complesse: Giorgio Fontana si occuperà solo di quelle squisitamente letterarie, invitando gli autori a fare i conti con sé stessi. Come può il romanzo rivaleggiare con altre forme di narrazione - videogiochi, social media, serie tv?

English version not available

Italiano

1Luoghi collegati

32Eventi collegati