09/09/2018 - Pensieri in comune

FOTOGRAFARE, CONTAMINARE

2018_09_09_PIC1000

Per capire il presente è necessario uscire dall'urgenza dell'attualità. La fotografia e la narrazione in genere hanno bisogno di approcciarsi al mondo più lentamente, secondo una modalità che potremmo definire analogica. In questo senso la contaminazione tra espressioni artistiche sembra la strada più efficace per raccontare il contemporaneo nell'epoca della rapidità dell'informazione e come pratica di avvicinamento tra mondi, culture e forme espressive differenti. Insieme ad Agnese Porto e Giammaria De Gasperis di Rvm Magazine ne discutono il fotografo Piergiorgio Casotti, lo scrittore Elvis Malaj e il giornalista Michele Smargiassi.
Festivaletteratura saluta il prepotente ritorno sulla scena delle riviste letterarie e culturali con pensieri in comune, una serie di appuntamenti affidati ai collettivi redazionali di cinque nuove testate cartacee o web. Cinque differenti approcci per condividere riflessioni e racconti sulla contemporaneità con gli ospiti e il pubblico del Festival.

English version not available

Italiano

1Luoghi collegati

1Rassegne e temi correlati

1Enti correlati