IL RACCONTO DELLE STAGIONI

Una storia delle stagioni come fosse un racconto, una favola. I miti e i cicli agrari, le feste, gli esseri fatati e le magie. Ma anche gli sforzi secolari per adattarsi al freddo più intenso e al caldo più opprimente. Le stagioni come parte della natura più profonda, quella che ci lega alla terra, e ci ricorda i ritmi della rinascita e della morte. Le stagioni come inevitabile riflessione sul nostro destino: di fronte agli sconvolgimenti del clima e a una natura che pare allontanarsi inesorabilmente. Un monologo di Alessandro Vanoli, autore di Inverno e Primavera.

1Persone correlate

1Luoghi collegati