undefined - pensieri in comune

pensieri in comune

Il verso di una canzone dei Depeche Mode offre il titolo a una riflessione sulla gerarchia di parole e disegni nel mondo dell'illustrazione e del fumetto. Che cosa tiene in piedi un racconto per immagini? Sono davvero i testi a far da guida e a imporre il ritmo, oppure il disegno segue un suo corso autonomo che presto dimentica la scrittura? A partire dalla loro esperienza diretta, Tom Gauld (Mooncop) e Alessandro Sanna (Come questa pietra) cercano di mettere a fuoco i meccanismi elementari, le potenzialità e i limiti della narrazione per immagini, nel suo conflittuale e fecondo rapporto con la parola scritta.

Tom Gauld parlerà in inglese. Interpretazione consecutiva in italiano.

Pensieri in comune è lo spazio che Festivaletteratura apre al contributo di alcune delle più dinamiche e coraggiose riviste culturali italiane, cartacee e online. Uno spazio per mettere a confronto idee diverse e farne crescere di nuove.

1Luoghi collegati