06/09/2019

SE L’ARCHITETTURA È FELICE

2019_09_06_078

Tutti noi sappiamo inconsciamente che uno spazio ben costruito può rendere la nostra vita più felice. I luoghi pensati con intelligenza grazie a una buona misura e un uso sensibile dei materiali sono quelli che rimangono impressi nella nostra memoria diventando quei generosi monumenti domestici in cui è bello tornare. Marta Gerardi, Raul Pantaleo e Luca Molinari, autori di Architettura della felicità, si confrontano nel racconto di alcune storie di architettura contemporanea in cui la felicità e la qualità della vita sono messe al centro del progetto delle nostre città.

English version not available

Italiano

1Luoghi collegati

2Rassegne e temi correlati