EPICA CONTEMPORANEA

Dopo aver raccontato gli Stati Uniti degli immigrati italiani in La fine, Salvatore Scibona torna a Mantova con un nuovo libro, il cui titolo suona perfetto per Festivaletteratura: Il volontario. Dopo essere stato inserito nel 2010 nella lista dei migliori 20 scrittori under 40 dal New Yorker e finalista al Man Booker Prize, Scibona è ora direttore del Cullman Center for Scholars and Writers presso la New York Public Library. Nel suo secondo romanzo ritroviamo la sua capacità di creare grandi e articolati mondi epici, in cui le vicende dei personaggi compongono poi la storia con la S maiuscola, perché "ogni persona ha la sua storia, ed è molto più complicata della grande storia. La storia è una valigia in cui mettiamo gli individui per comodità, ma è sempre un errore dedurre un uomo dalla storia. Si può solo fare viceversa".

L'autore parlerà in inglese. Interpretazione consecutiva in italiano.

1Luoghi collegati