10/09/2020 - Archivi: ieri, oggi, domani

ARCHIVI: IERI, OGGI, DOMANI

2020_09_10_IOD1920

Puntata 2 – memoria e potere


Gli archivi non sono mai stati e non sono tuttora un polveroso accumulo di suggestive testimonianze del passato, ma strumenti di gestione e di potere. Lo insegna Napoleone con la sua idea, forse megalomane, ma tutt'altro che priva di valide ragioni, di costruire a Parigi un "archivio del mondo" concentrando gli archivi più importanti dei paesi che via via andava conquistando. Con Maria Pia Donato, directrice de recherche CNRS all'Institut d'Histoire Moderne et Contemporaine di Parigi, che ha dedicato un interessante volume (L'archivio del mondo) all'impresa archivistica (solo parzialmente realizzata) del Corso, si partirà proprio da quella esperienza di due secoli fa per scoprire quanto gli archivi siano oggi forse poco visibili, ma quanto mai presenti e rilevanti per la nostra vita di individui e cittadini europei. Nascosti dietro l'informatica digitale e il web, gli archivi non cessano e non cesseranno di essere ciò che sono, ovvero macchine del tempo impostate per portarci nel futuro.

Per seguire la diretta di Radio Festivaletteratura basta "sintonizzarsi" al sito 2020.festivaletteratura.it, oppure accomodarsi nell'area relax di Piazza Alberti, nelle biblioteche della rete bibliotecaria mantovana e in altri luoghi della città dove saranno creati alcuni punti d'ascolto radio nei giorni del Festival (l'elenco completo sarà disponibile su 2020.festivaletteratura.it).

English version not available

Italiano

1Luoghi collegati