12/09/2021 - Accenti

LA LUNGA OMBRA DEL COLONIALISMO ITALIANO IN LIBIA

2021_09_12_548

Oggi la Libia appare un Paese allo sbando, dilaniato da un'accanita e violenta lotta per bande che si fatica a inquadrare nei canoni della guerra civile. L'attuale dissesto ha origini antiche, che si legano a filo doppio con l'assetto imposto al Paese dal governo coloniale italiano e con i movimenti di ribellione nati già allo sbarco delle nostre truppe poco più di un secolo fa. Simona Berhe (Notabili libici e funzionari italiani) ne discute con Eleonora Camilli.


In collaborazione con l’Istituto Mantovano di Storia Contemporanea.


L'evento 548 ha subito variazioni rispetto a quanto riportato sul programma. Originariamente era prevista la presenza di Veronica Fernandes, sostituita successivamente da Eleonora Camilli.

English version not available

Italiano

1Luoghi collegati

25Eventi collegati

1Enti correlati