07/09/2023

SULLA MAGLIA IL NUMERO 3

2023_09_07_032

«Porto il numero 3 sulla maglia, è il numero tre della nostra bellissima Costituzione, quello che sancisce che siamo tutti uguali davanti alla legge, senza distinzione alcuna». La carriera di Sara Gama parte sul lungomare di Trieste, dove gioca le sue prime partite a pallone, unica ragazza in una squadra di maschi. Vent'anni fa il calcio in Italia era uno sport per soli uomini: i club femminili non esistevano, o quasi. Grazie alla sua determinazione e al suo talento, Gama è diventata presto la bandiera del movimento del calcio femminile, finalmente riconosciuto nel 2022 come sport professionistico nel nostro Paese. Capitana della Juventus nonché appassionata lettrice di romanzi storici, l'autrice di La mia vita dietro un pallone parla con la giornalista Tiziana Scalabrin della sua vita da sportiva tra lotte, successi e discriminazioni.



L'evento 032 ha subito variazioni rispetto a quanto riportato sul programma. La presenza di Sara Gama è avvenuta da remoto anziché in loco.


English version not available
Italiano